Bando a sostegno della realizzazione di siti e-commerce

Le informazioni riportate in questa pagina costituiscono un estratto di quelle contenute nel bando ufficiale. Per conoscere in maniera esaustiva le procedure di assegnazione del contributo, i soggetti ammessi ed esclusi, ecc. si invita a consultare la versione integrale del bando scaricabile da questa pagina.

La Camera di Commercio di Padova nell’ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, intende sostenere le imprese padovane mediante l’erogazione di un contributo economico a fondo perduto per la realizzazione o integrazione di siti web con sistemi di gestione completa della transazione e pagamento elettronico (e-commerce). Fondi a disposizione

Il bando prevede uno stanziamento totale di € 70.000 Periodo apertura del bando

Le domande potranno essere presentate dal 1 ottobre al 31 dicembre 2012 E' facoltà della Camera di Commercio decretare con provvedimento dirigenziale la chiusura anticipata del bando in caso di esaurimento dei fondi a disposizione. Azioni e contributi previsti

Il bando prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto a favore delle imprese padovane pari al 50% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 5.000 per impresa.

Sono considerate ammissibili le spese sostenute per: a) acquisizione di infrastrutture e servizi software destinati alla creazione o all’adeguamento di siti web che consentono la gestione completa di una transazione o di un ordine fino alla gestione del pagamento (e-commerce); b) acquisizione di consulenze per la realizzazione dell’infrastruttura di cui al punto a) c) promozione del sito di commercio elettronico dell’impresa adeguato come indicato al punto a); d) acquisizione di strumenti e programmi per la gestione dei pagamenti e dei servizi logistici connessi alle infrastrutture informatiche di cui alla lettera a) N.B. è necessario che il sito possa consentire l’acquisto telematico di beni/servizi, non è ammissibile a contributo la spesa per la realizzazione di un sito web che non consenta l’e-commerce.

Sono ammissibili in particolare le seguenti tipologie di spesa:

A) Acquisizione di servizi:

acquisizione di servizi di consulenza rivolti alla creazione di siti orientati al commercio elettronico; acquisizione di servizi di consulenza specialistici per lo sviluppo, la customizzazione e personalizzazione dell´applicazione che gestisce l´attività di vendita o promozione via internet quali applicazioni di eCommerce, applicazioni business-to-business, etc. acquisizione di consulenze per l´integrazione con gli altri sistemi informativi aziendali (gestione magazzino, vendite, distribuzione, amministrazione, Business Intelligence, CRM); acquisizione di servizi di assistenza iniziale all’imprenditore, ai propri soci, ai collaboratori e dipendenti per la gestione del sito orientato al commercio elettronico, quali la consulenza per l’iniziale utilizzo, limitatamente agli addetti destinati alla gestione, manutenzione o controllo del sito e con esclusione delle spese di trasferta; spese per il collegamento con sistemi di teleinformazione e teleprenotazione turistica, escluse le spese di gestione dei sistemi; spese per la traduzione dei testi del sito;

spese per la promozione del sito orientato al commercio elettronico, limitatamente a quelle previste per l’acquisizione di consulenze per studi di web marketing, per i piani di diffusione e il posizionamento del sito web di commercio elettronico.

B) Beni immateriali: acquisizione di sistemi informatici (software, brevetti) acquistati o ottenuti in licenza, sempreché strettamente necessari e direttamente collegati alla creazione, gestione, promozione del sito orientato al commercio elettronico, comprese le spese relative alla registrazione del nome di dominio e della casella di posta elettronica; acquisizione software specifici per la gestione delle transazioni commerciali sulla rete internet e per i sistemi di sicurezza della connessione alla rete, inclusa la costituzione di Secure payment System; acquisizione di applicazioni e programmi per l´integrazione con gli altri sistemi informativi aziendali (gestione magazzino, vendite, distribuzione, amministrazione, Business Intelligence, CRM). Le consulenze acquisite dovranno essere caratterizzate da un alto contenuto specialistico ed essere svolte da professionisti e/o società qualificate, con dimostrata esperienza nella specifica materia per la quale sono prescelte. Chi può partecipare al bando

Possono partecipare al bando le imprese di tutti i settori economici con i seguenti requisiti: avere sede legale e/o operativa in provincia di Padova; essere regolarmente iscritte, alla data di presentazione della domanda, al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Padova; essere in regola con i pagamenti del diritto annuale camerale; non avere esposizioni debitorie in sospeso a qualunque titolo con la Camera di Commercio di Padova; non essere in stato di fallimento, concordato preventivo, amministrazione straordinaria, liquidazione coatta amministrativa o volontaria Come presentare domanda Le domande dovranno essere compilate, firmate digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa ed inviate alla Camera di Commercio di Padova esclusivamente tramite il sistema telematico CERC accessibile dal sito web www.pd.camcom.it/cerc dal 1 ottobre al 31 dicembre 2012 allegando i seguenti documenti: modello di domanda; copia fotostatica della documentazione di spesa sostenuta dal 11.06.2012 al 31.12.2012 Per informazioni e approfondimenti Ufficio Promozione 4° piano - stanza 405 - Lun-ven 9.00-12.30 Piazza Insurrezione 1a - 35137 Padova - Tel. 049.82.08.171 - 268 - Fax 049.82.08.172 E-mail promozione(at)pd.camcom.it PEC promozione(at)pd.legalmail.camcom.it Bando e moduli Bando per la realizzazione o integrazione di siti web con funzionalita ecommerce All 1 - domanda di contributo BANDO SITI E COMMERCE (versione Word) All 1 - domanda di contributo BANDO SITI E COMMERCE (versione odt) Modello procura bando ecommerce2012 (formato Word).doc Modello procura bando ecommerce2012 (formato ODT)

Parla con un Consulente

Sei interessato? Per qualsiasi informazione, Contatta Kelta Web Agency! Puoi ottenere un consulto gratuito parlando con uno dei nostri operatori!