Follow
Ogni sito realizzato con i CMS open-source più diffusi (WordPress, Joomla!, Drupal, TYPO3, etc.) se non correttamente gestito, può presentare innumerevoli problemi di sicurezza.

I progetti open-source sono teoricamente più vulnerabili rispetto ai siti realizzati con applicativi personalizzati: tutto il codice dei CMS più diffusi è di dominio pubblico, tutti possono leggerlo, capirlo e, trovare delle falle di sicurezza. Se poi si aggiungono moduli, temi e plugin programmati male, le probabilità di intrusioni aumentano.

Una scarsa attenzione al tema sicurezza nella gestione di siti web può tramutarsi in veri e propri disastri soprattutto per tutti coloro che utilizzano il proprio sito a scopo commerciale. La prevenzione ad attacchi e furti di dati è fondamentale.

Gli attacchi effettuati dagli "hackers" che sfruttando le vulnerabilità del codice dei CMS possono permettere ai malfattori di avere il pieno accesso al vostro spazio web, che lo utilizzano per:

  • inviare enormi flussi di email SPAM, che impongono al Provider di intervenire bloccando tempestivamente il sito
  • pubblicare maleware (virus/trojan) per facilitarne la diffusione, causando il blocco del sito su Google (leggi questa FAQ)
  • inserire abusivamente materiali sul vs sito, es. sovrascrivendo la homepage (es. "Sito hackerato da TizioCaio")
  • pubblicare pagine di phishing (vedi http://it.wikipedia.org/wiki/Phishing)
  • pubblicare script che effettuano altre attività illegali, che causano danni agli altri clienti allocati sullo stesso server

I tecnici di Keltawebagency - grazie all' esperienza acquisita sul campo - sono in grado suggerire alcune misure utili per incrementare la sicurezza del sito web e proteggere il vostro business. Sui servers sono stati già messe in atto da tempo alcune contromisure per contrastare questi fenomeni, e per limitarne i danni ma è consigliabile e necessario che il Cliente faccia la sua parte, adottando alcuni semplici accorgimenti per proteggere il proprio sito web da questi attacchi.

Ultimi Prodotti

Ultimi siti realizzati